Lega Nord

Sicurezza. Sbarrate porte e finestre dell’ex albergo Italia.

Transenne alle finestre e porte sbarrate all’ex albergo Italia. Dopo le proteste per la presenza di senzatetto e per i rifiuti selvaggi, la proprietà ha seguito le indicazioni dell’assessore alla Sicurezza Luca Caremi e del comandante della Polizia locale Andrea Gavazzi che avevano sollecitato una “chiusura totale” dell’edificio. Da qualche giorno l’ex albergo a due passi dalla stazione, è stato così ripulito da cartacce, lattine e bottigliette e chiuso quasi ermeticamente da pali in legno e transenne agli ingressi. Sulla questione era intervenuto anche il consigliere Pdl Vito Carlo Rella sollecitando interventi per la sicurezza in zona.

Tratto da La Gazzetta di Lecco.