Lega Nord

Una maxi tombolata per rianimare il commercio cittadino.

Una maxi tombolata per animare il commercio natalizio a Calolzio: in palio ci sarà addirittura un’auto. E’ l’idea della quale si è iniziato a parlare in modo dettagliato ieri, in occasione dell’incontro organizzato in sala civica dall’amministrazione comunale, che ha deciso – con la collaborazione di alcuni commercianti – di provare a coinvolgere tutti gli esercenti del territorio per dare una spinta ulteriore al periodo principe per le spese e gli acquisti.
E’ nella struttura intitolata a Gianfranco Miglio che l’assessore al commercio della città, Luca Caremi, ha invitato tutti i negozianti della città, la maggior parte dei quali ha già garantito la propria adesione al progetto-tombolata.
«Nel complesso la risposta è stata entusiastica, da parte degli operatori calolziesi – ha spiegato l’amministratore -. Su un totale di circa 130 soggetti, infatti, sono ben 115 quelli che hanno aderito. E gli altri sono ancora in tempo a farlo». L’idea è sicuramente allettante, in chiave vincita. Il progetto sarà definito nei dettagli a breve, ma chi acquisterà nei negozi aderenti riceverà – a seconda di quanto speso – cartelle che permetteranno di partecipare alla maxi tombolata, che avrà in palio, quale primo premio, nientemeno che un’utilitaria. Dunque, più acquisti si faranno in città, più possibilità ci saranno di vincere la vettura. Un premio di grandissimo valore, dunque. Ma non si è parlato solo di questo, ieri sera. All’ordine del giorno, infatti, c’era anche la discussione delle altre iniziative che terranno banco durante il periodo di Natale, oltre alla predisposizione – questa volta non dovrebbero esserci problemi, a differenza degli anni scorsi – delle relative luminarie. «Quest’anno, se non ci saranno sorprese – ha concluso l’amministratore calolziese -, saremo in grado anche di installare illuminazioni natalizie particolarmente ricche, che daranno alla città un’atmosfera ancora più calda e suggestiva».


Tratto da: www.laprovinciadilecco.it